ViciniVinciamo: la consulenza medica gratuita per gli italiani all’estero

Spread the love

Nel corso del recente incontro in videoconferenza “Ripartire in sicurezza” organizzato dal comitato Italia Viva Malta, la senatrice Laura Garavini ha presentato agli italiani a Malta ViciniVinciamo, un interessante progetto che unisce medici e italiani nel mondo per dare risposte alle tante problematiche legate all’emergenza coronavirus.

Il progetto prevede l’offerta di consulenza gratuita da remoto a tutti gli italiani, in Italia e all’estero, attraverso una app. I video-consulti e la chat medica sono supportati da un sistema di auto-monitoraggio giornaliero che permette di individuare tempestivamente nuovi casi di infezione da Covid-19 e stabilisce un contatto diretto fra medici e pazienti.

L’iniziativa, sostenuta da Garavini, è nata dalla collaborazione tra la start up DaVinci Salute dell’ingegner Stefano Casagrande ed è realizzata con la collaborazione scientifica della dott.ssa Luisa Mantovani, direttrice della Divisione di oncologia ed ematologia dell’Ospedale San Georg di Lipsia, e della dott.ssa Luisa Sodano, medico igienista epidemiologo.

L’iniziativa ViciniVinciamo può rappresentare un valido sostegno per i tanti italiani rimasti bloccati all’estero, lontani dalle loro famiglie, che spesso soffrono di solitudine o di depressione a causa delle incertezze del momento, delle paure sul proprio stato di salute.

Da questa consapevolezza è nata l’idea di lanciare questa iniziativa di solidarietà, chiedendo a tanti bravissimi medici, specialisti e talenti italiani all’estero di mettersi a disposizione con il loro tempo e la loro specializzazione via teleconferenza, attraverso chiamate online: “Oltre 90 medici e psicologi hanno risposto a questo mio appello per i cittadini italiani, in Italia ma anche all’estero, e questo dimostra come noi italiani all’estero possiamo essere molto vicini al nostro Paese anche in questo tempo di emergenza. Vogliamo dire che se siamo vicini, allora vinciamo e dimostrare il nostro amore per l’Italia”.

Per accedere al consulto, occorre registrarsi e in automatico si potrà essere assistiti dai professionisti che hanno aderito all’iniziativa.

One comment

  1. VIVIAMO A MALTA DA CIRCA 13 ANNI E RITENIAMO MOLTO UTILE E CONCRETA QUESTA VOSTRA INIZIATIVA CHE CI FA SENTIRE PIU TRANQUILLI E ORGOGLIOSI DI ESSERE ITALIANI .
    ASPETTEREMO VOSTRE NEWS E DISPONIBILI ANCHE A CONDIVIDERE CON ALTRI CONNAZIONALI L INIZIATIVA.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *